Il cinema documentario. Le infinite letture del reale

Il cinema documentario è oggi un “genere” radicato nel sistema industriale e nell’immaginario collettivo, capace, più di ogni altro genere, di interpretare la realtà in cui viviamo. Ormai maturo e diffuso, il cinema documentario si ramifica in diverse direzioni, prende strade inedite, sperimentali, abbracciando e contaminando il cinema di finzione, ma anche il teatro e le arti performative.

Con questo corso si intende intraprendere un viaggio nelle forme molteplici che il documentario assume, offrendo gli strumenti per decodificare il suo linguaggio, scoprire e riconoscere gli stili e gli approcci registici contemporanei.

Docenti: Gianluca e Massimiliano De Serio

Mercoledì: 10/01, 17/01, 24/01, 31/01, 7/02, 14/02, 21/02

h.19-21

Sede corso: HANGAR studio, via Vanchiglia 16

Costo: 100 €