Di B. Jacquot. Durata 100 minuti.

Cast: I. Huppert, G. Ulliel, J. Roy, M. Barbé.

Racconta la storia di Bertrand, un giovane e promettente scrittore che sogna di trasformare la propria passione in un lavoro a tempo pieno.
In realtà, il suo successo è dovuto a un terribile segreto: testimone involontario della morte di un anziano scrittore, si ritrova tra le mani il suo ultimo manoscritto, ed è l’unico a conoscerne l’esistenza. La tentazione di far passare per propria la commedia è irresistibile, e Bertrand vi cede. Ora è passato del tempo e tutti i critici e lettori attendono la sua prossima opera, e si aspettano che sia grandiosa. Improvvisamente, la sua vita viene sconvolta da Eva, una prostituta d’alto bordo che cela un passato misterioso e oscuro. Bertrand decide che la deve possedere, che la deve sedurre a ogni costo: userà la sua storia tenebrosa come fonte d’ispirazione per il prossimo libro, così da mantenere alto il proprio nome e realizzare il sogno di una vita.