Per l’anno scolastico 2018-2019, con l’ottenimento dell’accreditamento presso l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, Aiace Torino propone tre corsi di aggiornamento rivolti agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado. I tre moduli si pongono l’obiettivo di fornire strumenti e metodologie che permettano di integrare sempre più i formati audiovisivi con le esigenze della didattica, lavorando su tre aree di riferimento, coerenti con le logiche della Media Education, come suggerito dalle direttive dell’Unione Europea: linguaggi, strumenti, azioni.


CINEMA COME STRUMENTO (Gli strumenti del cinema)

Il corso vuole facilitare l’utilizzo dei media nelle prassi didattiche quotidiane, sia in riferimento ai programmi scolastici, sia per approfondire alcuni temi di urgenza culturale e sociale. Durante gli incontri verranno affrontati argomenti legati alle materie curricolari da declinare in  percorsi sulla storia, la letteratura, le materie scientifiche, l’arte, la geografia attraverso il cinema che diventa lo strumento di approfondimento per progettare e organizzare le lezioni mediante l’utilizzo di significative sequenze cinematografiche che possano servire per sviluppare il discorso in classe. Tale metodologia è declinabile anche su temi specifici  (migrazioni, bullismo, etc).

Modalità di svolgimento: 10 incontri di 2 h ciascuno

giorni: i mercoledì 7/11, 14/11, 21/11, 28/11, 5/12, 12/12, 19/12, 9/01/2019, 16/01, 23/01

orario: 19-21

sede corso: Sala Arci di via Verdi 34

docente: Eugenia Gaglianone


Cinema come linguaggio (Il linguaggio cinematografico)

Il corso offre le competenze per riconoscere i codici di significazione che agiscono in un film e valutare con maggiore consapevolezza il funzionamento di base del linguaggio audiovisivo. In ogni incontro saranno intrecciati il piano dell’analisi con quello realizzativo permettendo di verificare direttamente le potenzialità del “fare cinema” in chiave didattica. Saranno approfonditi i modi del racconto cinematografico e i codici estetici con attenzione al paradigma sociale, culturale ed economico del digitale.

Modalità di svolgimento: 10 incontri di 2 h ciascuno

giorni:  i mercoledì 30/01/2019, 6/02, 13/02, 20/02, 27/02, 13/03, 27/03, 3/04, 10/04, 17/04

orario: 19-21

sede corso: Sala Arci di via Verdi 34

docente: Matteo Pollone


Cinema come azione (Making Movies) 

Il percorso formativo sperimenta le diverse possibilità di fare cinema “learning by doing” con l’uso delle tecnologie digitali. In quest’ottica, il modulo intende rielaborare gli aspetti teorici a partire dal piano pragmatico e realizzativo (e non viceversa), offrendo competenze e capacità operative che considerino capacità di analisi, abilità progettuali, competenze tecnologiche e creatività espressiva. L’obiettivo è di fornire ai docenti gli strumenti per elaborare lezioni con il supporto di immagini o la realizzazione di un prodotto audiovisivo (ad esempio il booktrailer) per approfondire specifici temi e argomenti inerenti alle materie curricolari.

Modalità di svolgimento: 10 incontri di 2 h ciascuno

giorni:  i martedì 05/02/2019, 9/02, 12/02, 26/02, 12/03, 23/03, 2/04, 9/04, 16/04, 30/04

orario: 19-21

sede corso: Unione Culturale Franco Antonicelli via Cesare Battisti 4

docente: Matteo Bernardini


Referente per la didattica di Aiace Torino:

Cristina Colet

Per informazioni e preventivi si prega di scrivere all’indirizzo e-mail

formazione@aiacetorino.it

o in alternativa contattare il n.011/538962 da lunedì a venerdì h.14-17.