AIACE TORINO dall’autunno 2018 attiva tre percorsi formativi rivolti ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado che hanno l’obiettivo di fornire strumenti e metodologie che permettano di integrare sempre più i formati audiovisivi con le esigenze della didattica, lavorando su tre aree di riferimento, coerenti con le logiche della Media Education, come suggerito dalle direttive dell’Unione Europea: linguaggi, strumenti, azioni. I tre corsi sono stati riconosciuti dall’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte e, pertanto, l’associazione Aiace Torino è accreditata per l’anno scolastico 2018/2019 per la formazione rivolta ai docenti per i seguenti moduli formativi:

GLI STRUMENTI DEL CINEMA

Il percorso mira a offrire le competenze per l’utilizzo del mezzo audiovisivo come strumento per fare didattica a scuola, sia fissando alcuni momenti significativi nella storia o nell’ambito di correnti letterarie o artistiche attraverso le immagini filmiche, sia come occasione per individuare alcune problematiche sociali  da argomentare in classe. Il modulo prevede 10 incontri da 2 h in cui verranno proposte sequenze cinematografiche declinate per materie curricolari e tematiche relative alla scuola su cui i docenti saranno chiamati a costruire dei modelli di lezione.

Docente: Eugenia Gaglianone

IL LINGUAGGIO CINEMATOGRAFICO 

Il corso offre le competenze per riconoscere i codici di significazione che agiscono in un film e valutare con maggiore consapevolezza il funzionamento di base del linguaggio audiovisivo. In ogni incontro saranno intrecciati il piano dell’analisi con quello realizzativo permettendo di verificare direttamente le potenzialità
del “fare cinema” in chiave didattica. Saranno approfonditi i modi del racconto cinematografico e i codici estetici con attenzione al paradigma sociale, culturale ed economico del digitale.

Docente: Matteo Pollone

MAKING MOVIES

Il percorso formativo sperimenta le diverse possibilità di fare cinema attraverso la formula del “learning by doing” e l’uso delle tecnologie digitali. In quest’ottica, il modulo intende rielaborare gli aspetti teorici a partire dal piano pragmatico e realizzativo (e non viceversa), offrendo competenze e capacità operative che considerino capacità di analisi, abilità progettuali, competenze tecnologiche e creatività espressiva.

Docente: Matteo Bernardini

Per informazioni inerenti alla formazione rivolta ai docenti contattare:

Cristina Colet, AIACE SCUOLA

Galleria Subalpina 30, 10123 Torino

tel. 011 538962 | 011 5067525

formazione@aiacetorino.it