Regia di Stéphane Brizé. Un film con Florence Vignon, Mathilde Seigner, Antoine Chappey, Philippe Duquesne, Clotilde Mollet.

Solange è una lavoratrice a contratto in una cittadina di provincia e ha una relazione con Patrick. Mylène, una presentatrice meteorologica amica d’infanzia di Solange, è di passaggio in città per pubblicizzare il suo libro. Si incontrano di nuovo e Solange si chiede se non abbia perso la sua vita.